Regione Sardegna

Coronavirus - Lettera aperta del Sindaco ai cittadini

Pubblicato il 14 marzo 2020 • Emergenza

Carissimo concittadino,

se cerchi di aggirare il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri con una scusa o con un cavillo interpretativo non stai fregando il Presidente del Consiglio, non stai fregando il Presidente della Regione, il Sindaco o le Forze dell'Ordine.

Stai fregando il tuo compaesano, il tuo vicino, il tuo familiare!!!

Stai fregando te stesso.

Ti chiedo, con il cuore in mano, sii meno "furbo"!!

Sii intelligente e rispetta le regole!! Fallo per il bene di tutti; anche il tuo.

RESTA IN CASA: è un gesto d'amore nei confronti dei tuoi cari ma anche di te stesso!!

IL SINDACO

Mario Tendas

Lettera aperta a tutti i cittadini

Allegato 211.00 KB formato pdf
Scarica